Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il sindaco Bellelli nel videoclip della cantante Giulia Tosoni

Per un pomeriggio ha riposto la fascia di primo cittadino per indossare la veste di attore, anche se per pochi secondi. Iniziativa del tutto inedita quella del sindaco Alberto Bellelli che ha preso...



Per un pomeriggio ha riposto la fascia di primo cittadino per indossare la veste di attore, anche se per pochi secondi. Iniziativa del tutto inedita quella del sindaco Alberto Bellelli che ha preso parte al videoclip per il lancio del brano “It’s time to make my move!” della cantante Giulia Tosoni: «Quando ho incontrato Giulia mi ha parlato dei suoi progetti e di questa iniziativa e ho pensato che sarebbe stata una cosa simpatica – spiega il sindaco – Ma è soprattutto un modo particolare per ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter



Per un pomeriggio ha riposto la fascia di primo cittadino per indossare la veste di attore, anche se per pochi secondi. Iniziativa del tutto inedita quella del sindaco Alberto Bellelli che ha preso parte al videoclip per il lancio del brano “It’s time to make my move!” della cantante Giulia Tosoni: «Quando ho incontrato Giulia mi ha parlato dei suoi progetti e di questa iniziativa e ho pensato che sarebbe stata una cosa simpatica – spiega il sindaco – Ma è soprattutto un modo particolare per fare un caloroso in bocca al lupo ad un’artista carpigiana per la sua carriera». Nel videoclip – che sarà presentato questa sera dalle 19 all’auditorium Loria di Carpi – Bellelli ha infatti il compito di aprire le porte del nuovo mondo alla protagonista: «Nessuna pretesa di fare l’attore, resto a fare il sindaco» scherza il primo cittadino che non è l’unico politico ad interpretare un altro ruolo; con lui c’è infatti anche il vicesindaco di Cavezzo, Flavio Lodi, mentre completano il cast l’artista Daniel Bund e l’insegnante Elisabetta Sacchetti. Ha puntato dunque su una squadra particolare per il lancio del suo brano inedito Giulia Tosoni, al debutto come cantautrice per raccontare con “It’s time to make my move!” la sua mossa: «Il brano racconta di come ho deciso di prendere in mano la mia vita e seguirne la strada tracciata dalla mia più grande passione, la musica» spiega l’artista carpigiana, classe 1986, babbo modenese e mamma spagnola, voce delle band “Paint Black”, “Love machine” e “La president band” con le quali si esibisce in tutta Italia. Il brano presentato questa sera – e disponibile da domani su tutte le piattaforme musicali – è una rivisitazione della black music con i suoni degli anni ’80 ed annuncia l’uscita a breve del suo primo disco: «Ho sempre interpretato cover, per me questo brano è un nuovo inizio e la conferma che bisogna crederci sempre fino in fondo», conclude la Tosoni che – lo scorso luglio, nell’ambito delle finali nazionali di Coppa Italia Performer – si è anche aggiudicata il premio speciale che la vedrà esibirsi a Nizza nel musical di Serge Manguette, coreografo e ballerino belga di fama internazionale. —