Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Castelfranco. Arrestato mentre tenta di svaligiare gioielleria

Nella notte un 41enne, assieme a un complice poi fuggito, stava tentando di aprire la saracinesca del negozio in corso Martiri: preso con l'aiuto dei pompieri

CASTELFRANCO. I carabinieri di Castelfranco hanno arrestato per tentato furto un 41enne italiano già conosciuto per vari precedenti di polizia in cui era stato coinvolto.

Alle 4.30 circa della notte fra lunedì e oggi il 41enne, assieme a un  complice poi fuggito, è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava tentando di aprire la saracinesca di una gioielleria in corso Martiri a Castelfranco utilizzando la fiamma ossidrica alimentata da una bomboletta a gas.

All'arrivo dei carabinieri i due ma ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTELFRANCO. I carabinieri di Castelfranco hanno arrestato per tentato furto un 41enne italiano già conosciuto per vari precedenti di polizia in cui era stato coinvolto.

Alle 4.30 circa della notte fra lunedì e oggi il 41enne, assieme a un  complice poi fuggito, è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava tentando di aprire la saracinesca di una gioielleria in corso Martiri a Castelfranco utilizzando la fiamma ossidrica alimentata da una bomboletta a gas.

All'arrivo dei carabinieri i due malviventi si sono dati alla fuga: uno è riuscito a far perdere le proprie tracce mentre l’altro ha scavalcato un cancello, si è arrampicato su una grondaia di un immobile e si è nascosto su un terrazzo. L'edificio è stato circondato e sono stati chiamati in soccorso i vigili del fuoco che con una autoscala hanno consentito ai carabinieri di salire sul terrazzo e arrestarlo. L'uomo aveva con sè la “bomboletta” a gas.