Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

San Prospero, minaccia con coltelli da cucina giovane che gli deve 10 euro

Fermato e denunciato dai carabinieri per aver minacciato un coetaneo  “colpevole” di non avergli restituito 10 euro che il giovane gli aveva prestato qualche giorno prima per acquistare le sigarette.

SAN PROSPERO  Nella serata di lunedì, intorno alle 19, i carabinieri di San Prospero hanno denunciato in stato di libertà  un ragazzo di 21 anni, nato in Italia da genitori stranieri, residente a San Prospero, operaio, pregiudicato. Il giovane poco prima, presso il parco pubblico di Piazza delle Rose - impugnando due coltelli da cucina – ha minacciato di morte un coetaneo  “colpevole” di non avergli restituito 10 euro che il giovane gli aveva prestato qualche giorno prima per acquistare le s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SAN PROSPERO  Nella serata di lunedì, intorno alle 19, i carabinieri di San Prospero hanno denunciato in stato di libertà  un ragazzo di 21 anni, nato in Italia da genitori stranieri, residente a San Prospero, operaio, pregiudicato. Il giovane poco prima, presso il parco pubblico di Piazza delle Rose - impugnando due coltelli da cucina – ha minacciato di morte un coetaneo  “colpevole” di non avergli restituito 10 euro che il giovane gli aveva prestato qualche giorno prima per acquistare le sigarette.

Ad avvertire i militari, giunti prima che il diverbio degenerasse, è stata una vecchietta che si trovava al parco con la nipotina.