«Bper sbaglia: nessuna prova che Samorì rubò i dati sui soci»

 La sentenza. Il giudice rigetta la richiesta di risarcimento di 30 milioni contro Modena Capitale: «La lista Futura aveva comunque diritto di usarli, nessuno è stato danneggiato»