Sassuolo, attacco hacker con richiesta di riscatto a Iris ceramica

I cybercriminali hanno chiesto all'azienda anche un riscatto di 950mila euro ed è stata presentata denuncia alla polizia postale. "Forse - spiega il ceo di Iris group, Federica Minozzi - qualcuno dei nostri dipendenti ha aperto inavvertitamente una di queste mail e nel giro di poche ore tutta la rete si è praticamente spenta".