Vignola. “Fake! Non è vero ma ci credo”

Aristarco guida alla scoperta del fascino sottile della falsità