Carpi, controllo in discoteca: multa per l'assenza dell'alcoltest

Controllate 28 persone, tutto in regola nella somministrazione degli alcolici, ma manca la macchinetta: arriverà una sanzione

CARPI. La notte scorsa, personale del Commissariato di polizia di Carpi, con la Polizia municipale ha effettuato un mirato servizio all’interno delle discoteche, finalizzato alla prevenzione e al contrasto della somministrazione di alcolici e superalcolici ai minorenni.

Sono state effettuate verifiche all’interno di una discoteca, ove sono state identificate 28 persone.

Non sono state rilevate irregolarità amministrative circa il rispetto delle prescrizioni indicate nella licenza e/o violazioni relative alla somministrazione di bevande alcoliche a minorenni.

È stata, però, contestata al gestore del locale la violazione amministrativa relativa alla mancanza all’interno della discoteca di un apparecchio di rilevazione del tasso alcolemico a disposizione della clientela. Per tale violazione è prevista una sanzione da 300 a 1200 euro ed è ammesso il pagamento, in misura ridotta, della somma di euro 400, entro 60 giorni dalla notifica.