Modena. Addio alla 38enne Maria Costa Ha pettinato i vip della città

Maria Costa (Foto Giulio Pola)



MODENA Se l’è portata via una malattia contro cui ha lottato con grande dignità e coraggio. Lo ha fatto fino alla fine, dispensando sorrisi a tutti coloro che l’hanno sostenuta in una lotta impari. Ma Maria Costa, 38 anni, già titolare del negozio di acconciatura Singinghair di via Pascal a Modena, ha dovuto arrendersi. E appena la notizia si è sparsa sono state decine le persone che hanno voluto ricordarla, tramite i social, uno scampolo di vita trascorsa insieme.


Lei, che da quasi cinque anni era sposata con Lucio Diegoli, prof e grande esperto di musica, era diventata un punto di riferimento per i momenti più fashion della città. Sempre vogliosa di intraprendere e scoprire nuove strade estetiche, si è distinta in numerose serate di gala, acconciando i capelli a diversi vip. E forse era proprio quella voglia di esplorare che hanno reso Maria pressoché unica e così amata da un gruppo di persone che ora si stringeranno al maestro Lucio. Tra loro ci sono anche tante persone di Finale, che di Diegoli sono estimatori e amici e che nel tempo avevano iniziato a scoprire la solarità dell’amata Maria. —