L'anno record dei turisti. "Modena? We love gnocco"

Visitatori stregati dai monumenti e dalla cucina locale  «Ma non ci sono i negozi tipici e i cartelli in inglese»