«Devi costituirti e raccontare tutto»: così la mamma ha convinto l’omicida

Ha raggiunto Leopoldo a Modena, gli ha evitato il linciaggio a Sassuolo e con l’altro figlio lo ha riportato in caserma a Pavullo