Tre liste a sostegno del sindaco, la Lega candida Cristina Po

SOLIERA. Tre candidati a sindaco per cinque liste. Questolo scenario politico in vista delle amministrative del 26 maggio. Oltre alla ricandidatura di Roberto Solomita, sostenuto dal Pd e da due liste civiche, e di Andrea Rossi, del Movimento 5 Stelle, ieri pomeriggio è scesa ufficialmente in campo Cristina Po, per la Lega.

Po è stata presentata dal deputato leghista Guglielmo Golinelli alla sede del Carroccio di piazza Fratelli Sassi.


Mercoledì sera si è invece tenuta la presentazione del programma del sindaco uscente e ricandidato per il secondo mandato Roberto Solomita, nonché dei candidati che lo appoggiano. Fanno parte della lista Pd: Andrea Artusi, Tania Denti, Mauro Bertoni, Nazarena Forti, Angelo Pio Bruno, Roberta Lanza, Federico Burani, Michela Manuzzi, Roberto Drusiani, Stefania Martinelli, Giuseppe Falco, Cristina Zambelli, Davide Franciosi, Claudio Frattini, Angelo Loschi, Antonio Straforini. I candidati hanno dai 20 ai 73 anni. Della civica ViviAmo Soliera fanno parte: Vera Luppi, Davide Turci, Federica Cavazzi, Katia Mazzoni, Massimiliano Toni, Andrea Ori, Maria Grazia D’Amelila, Matteo Soprani, Emanuele Borghi, Paolo Zanoli, Giulia Bicego, Daniele Mari. In questo caso le età oscillano dai 28 fino ai 49 anni.

Mentre per quanto riguarda la Sinistra ambientalista, sempre a sostegno di Solomita, i candidati sono i seguenti: Andrea Selmi, Greta Cattabriga, Martina Venturelli, Imer Cattabriga, Alan Corradi, Enrico Valentini, Jessica Righi, Manuel Carrabs, Francesca Berni, Mauro Melotti, Remo Roma, Miria Luppi, Iler Gozzi, Elisabetta Zinanni.

Tra le proposte nel programma del Centrosinistra il raddoppio del Ponte dell’Uccellino, dopo la realizzazione della rotatoria all’incrocio tra Strada Canaletto e il Ponte dell’Uccellino e la quarta corsia a San Pancrazio. —

S.A.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI