Modena, rifornivano i ragazzini di marijuana: arrestati con 24 kg

Due giovani di 20 e 23 anni, residenti nel Reggiano, sono stati fermati in un'operazione congiunta tra polizia di Stato e polizia municipale di Modena

MODENA. Tutto è nato dal fermo di un ragazzo 26enne trovato a Modena con 50 grammi di marijuana. Da lì è scattata l'indagine della Squadra Mobile della polizia di Stato e della municipale modenese, che hanno trovato poi la collaborazione degli agenti reggiani.

La polizia nel covo dello spaccio trova 24 kg di marijuana

Gli investigatori hanno iniziato a ripercorrere le modalità di approvigionamento della marijuana da parte dei giovani della città, arrivando ad individuare i due spacciatori. Si tratta di due giovani reggiani di 20 e 23 anni, che hanno in uso un appartamento oltre Secchia.

E' quindi scattata la perquisizione che ha portato a scoprire 24 chilogrammi di marijuana pronta all'uso oltre a 10mila euro in contanti, considerati proventi dello spaccio. I due sono stati arrestati.

 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi