Sindacalista Si Cobas aggredito dalla polizia durante lo sciopero di Italpizza

Pini è stato poi accompagnato in questura, dove è stato denunciato per offesa a pubblico ufficiale e manifestazione non autorizzata, come riferisce il coordinatore nazionale Si Cobas, Simone Carpeggiani. “Dietro la camionetta i carabinieri mi stringevano il collo soffocandomi" - ha poi raccontato il sindacalista fermato