Bombarda, uomo dei caschi di Modena: «Ho portato qui il Giappone»

Il titolare di Ber Racing racconta: «Dopo 27 fratture “salvato” dal marchio Arai». Quando al Mugello acciuffò il tifoso che aveva sottratto quello di Luca Cadalora