Diffamò sui social: per 160 ore farà la centralinista all’Ausl di Modena

Donna modenese evita la condanna in Tribunale per un litigio con minacce su Facebook. Ha accettato la messa alla prova: risponderà alle telefonate degli utenti per 80 giorni