Carpi, il cambio vita della famiglia Scotto: dal mare di Procida a piazza Martiri

La scelta: «Nostra figlia aveva bisogno di qualcosa che da noi non c’è. Qui più servizio e qualità»»