Con lo sconto Noi Gazzetta alla Lambruscolonga

MODENA 1 novembre alle 19, il centro storico di Modena, dopo il grande successo delle precedenti edizioni, tornerà ad ospitare la “Lambruscolonga”. Un’occasione imperdibile per chi volesse sperimentare, o rivivere, l’esperienza dell’unico tour eno-gastronomico-storico incentrato sul lambrusco, vino simbolo della città e del territorio e uno dei prodotti tipici italiani più rivalutati in patria e all’estero.

La Lambruscolonga si snoderà attraverso tutto il centro storico, al fine di valorizzarne sapori ed eccellenze, coinvolgendo 25 locali di riferimento per la cittadinanza e 20 importantissime cantine vinicole di Modena, Reggio e Mantova che proporranno esclusivamente i loro migliori Lambruschi con oltre 9.000 calici di vino da versare previsti in una sola serata.

I partecipanti potranno scegliere tra 3 diversi percorsi, composti da tappe raggiungibili a piedi, in bicicletta o skateboard, e ad ogni tappa potranno degustare il lambrusco prescelto per quel locale dalle cantine aderenti, e uno stuzzichino abbinato ad hoc dal locale per esaltarne il sapore,

Anche quest'anno la Gazzetta di Modena riserva ai suoi iscritti la possibilità di partecipare alla manifestazione con uno sconto riservato ai lettori iscritti a Noi Gazzetta. Di 3 euro per il percorso sui Viali e di 2 euro per il Gusto e tradizione. Qui il link per le prenotazioniCLICCA QUI

Grandi novità di questa edizione la degustazione ai CHIOSCHI DEI VIALI DEL PARCO appena riaperti. Inoltre torna a grande richiesta la madrina JESSICA MARCHETTI, notissima stilista modenese, il guinness world record ALLE TATTOO, oltre alla nuovissima collaborazione degli artisti ROBERTO PELILLO E BEATRICE RICCHIERI con la mostra itinerante e la partecipazione del presidente dell’associazione pavullese FILIPPO JIM TONELLI.

Altra grande novita’ la presenza della squadra di basket OLYMPIC BASKET VERONA, basket in carrozzella riservato a disabili e normodotati che giocano nella stessa squadra e che la Lambruscolonga presentera’ ufficialmente a Modena. Rinnovata la tradizione di MUSICA abbinata al vino in questa manifestazione, ben 5 concerti contemporanei in 5 strade/piazze della citta’ grazie alla stretta collaborazione dei locali che investono sulla Lambruscolonga:

Scopriamo i nuovissimi percorsi e i locali partecipanti:

Il primo si chiama  GUSTO E TRADIZIONE, dal costo di 21 euro coinvolgerà i seguenti locali: BOBOTTI, ATHENEAUM, SOSTA EMILIANA, TAVERNA DEI SERVI, SPACCIO DELLE CARCERI, BOTTEGA OLTREMARE, OSTERIA ROSSI.

Il secondo è SAPORI DI MODENA da 23 euro seguendo questo percorso: CALLE9, L’INCONTRO, GUSTO PREMIERE, TRATTORIA POMPOSA AL RE GRAS, LA PIADEINA, PIZZALTAGLIO, ZOOKY CAFE’, MASSIMO&ROSSELLA, per finire con il nocino dell’ ORDINE DEL NOCINO MODENESE.

Il terzo percorso è LUNGO IL VIALE da 19 euro che passa appunto lungo i viali per una lunga camminata fino al bar Stadio alparco Novi Sad seguendo questo percorso: ELIO PARK, L’OR-MA, MAXELA, LA SMORFIA, VIVA NACHOS, TIGELLINO DUCALE, GELATERIA REMONDINI, BAR STADIO.