Regionali, Lugli è il candidato di sinistra per L'Altra Emilia-Romagna

Il finalese Stefano Lugli, segretario modenese di Rifondazione Comunista, è a capo della lista autonoma di sinistra che prende le distanze da Bonaccini: "Merito delle sue politiche sbagliate se la Lega da noi è così forte". In programma eliminazione delle coop spurie, cancellazione della legge urbanistica, stop alle trivelle nell'Adriatico