Modena. Salvini punge le Sardine: "Uno di loro si augurava il mio omicidio ..."

A scriverlo su Facebook il leader della Lega, Matteo Salvini, pubblicando un post dello scorso maggio di Samar Zaoui, una dei due organizzatori del flash-mob in programma questo pomeriggio a Modena, in contemporanea con la visita in città dello stesso Salvini Immediata la replice: "Falso, hanno hackerato il mio profilo. La macchina del fango ha colpito....!