A Pavullo la carica di oltre 350 sardine: una piazza piena di idee e di studenti 

«Non siamo come i leoni da tastiera, ci mettiamo la faccia» «Alla nostra montagna non serve una politica di slogan»