Nonantola, strada piena di buche, i residenti: «Siamo dimenticati»

Via Sebenico per Nonantola è ormai impercorribile, secondo chi abita lì

NONANTOLA. Una strada i cui le ambulanze non riescono a passare, cosparsa di buche, dove gli interventi approntati finora non hanno risolto i problemi. La via, denunciano alcuni residenti «via Sebenico per Nonantola, via Imperiale per Castelfranco che prosegue in via Ampergola. In quest’ultima sono già un paio le macchine scivolate nel fosso. La Croce blu non riesce a passare e tutti i giorni deve caricare una invalida. Gli abitanti sono in difficoltà: hanno già rotto le sospensioni delle auto varie volte. Inoltre, per raggiungere Nonantola si deve fare il giro lungo. La benzina chi ce la paga? Insomma, i disagi sono tanti ma nessuno ci ascolta. Com’è possibile che due comuni così popolosi lascino una strada in condizioni che ricordano il Medio Evo. Eppure le amministrazioni chiedono a noi cittadini di mettere a norma tutto per quanto riguarda la paesaggistica o impatto ambientale. Secondo loro questa è una strada bella per la paesaggistica o percorribile?». —. © RIPRODUZIONE RISERVATA .