Modena. Massacra il suo cane di botte e lo getta nell'immondizia:

Si tratta di un 29enne nato e residente a Modena, che ora dovrà rispondere del reato penale di maltrattamento nei confronti di animali con l’aggravante della morte della bestia su cui si è accanito.Il reato di maltrattamento di animali (articolo 544 ter del Codice Penale) prevede una pena da 3 a 18 mesi di reclusione aumentata della metà se dai fatti deriva la morte dell'animale.