Gli appuntamenti di Zero14

Spettacoli teatrali, canzoni e suoni,  laboratori dedicati agli effetti ottici, e i preparativi per il festival play.

Canzoni e suoni allo Storchi

Al Teatro Storchi in largo Garibaldi 15a Modena va in scena “Albero bell’albero” con Fabio Bonvicini e Gianluca Magnani, lo spettacolo di canzoni, suoni, giochi con gli strumenti musicali e chiacchiere con i bambini, con cui nasce da subito un coinvolgimento spontaneo. Tantissimi strumenti musicali, suonati dal vivo dai due interpreti, fanno rivivere i canti della tradizione popolare tosco emiliana. Un concerto dunque per tutta la famiglia. e anche un concerto per bambini dai 3 anni. Al termine dello spettacolo Conad offrirà una merenda a tutti i bambini. —

Le illusioni del pre-cinema

Laboratorio a partecipazione gratuita (ma è necessaria la prenotazione) sabato 18 gennaio, alle 16, a Palazzo dei Pio, Piazza Martiri 59. Il laboratorio è a cura di Associazione culturale Ottomani in collaborazione con lo staff del Castello dei ragazzi di Carpi e si intitola “Di carta e di luce – You spin me round”. In programma novanta minuti con la magia dei giochi ottici del pre-cinema ma si gioca anche con le tecniche cinematografiche. Un affascinante e misterioso mondo magico con truchi ed illusioni Adatto a partire dai 7 anni (Info: 059 649961). —

Come visitare il festival Play

Come ogni anno Play - Festival del Gioco invita le classi delle scuole di ogni ordine e grado a visitare gratuitamente il Festival nella giornata di venerdì 3 aprile, mattina e pomeriggio o nella mattina (dalle 9 alle 13) di sabato 4. Si può decidere di effettuare una visita libera o di concordare con il referente un programma di attività e laboratori. Le scuole del Comune di Modena possono fare richiesta dal sito del Memo, nella sezione degli Itinerari Scuola Città (Itinerario 90). Termine presenzatione domanda: 25 marzo 2020. —

[[ge:gelocal:gazzetta-di-modena:modena:cronaca:1.38328681:gele.Finegil.StandardArticle2014v1:https://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2020/01/14/news/fanano-travolto-e-ucciso-da-un-tronco-mentre-pota-1.38328681]]

Domani alle 21 in Sala Delle Mura, via della Conciliazione 1/a appuntamento a teatro con “Holden”, liberamente tratto dal romanzo di J. D. Salinger. In scena la Compagnia del Melograno che porge il suo omaggio in occasione del decennale della morte dello scrittore. Con Alberto Stefani, Giuliana Ricci, Lucia Sammarchi, Matilde Cavallaro, Rosa Pandico, Simonetta Vanzini, William Ascari, Regia di Giorgio Incerti. lo spettacolo gode del patrocinio del Comune di Castelnuovo Rangone. Iniziativa gratuita aperta a tutta la cittadinanza. —