Vignola. Le “magie” di Rosi: sapori straordinari dalle nostre ciliegie

A Vignola composte di frutta create aggiungendo al prodotto tipico zenzero, cacao, cannella, liquirizie e peperoncino



Buonissime composte a base di ciliegie bio. Questo quello che offre l’Azienda Agricola Rosi di Vignola. La titolare è Maria Luisa, aiutata dal marito Gianni e sostenuta dai figli Paolo e Francesca.


«L’azienda agricola è nata nel 2017 – racconta Maria Luisa - ma il terreno era di mio padre da tantissimo tempo. Si tratta di un’area molto bella ed adatta per la coltivazione della frutta proprio sul fiume Panaro. Sono andata in pensione nel 2013 e, incoraggiata anche dalla mia famiglia, ho deciso di dedicarmi alla campagna, avevo voglia di fare qualcosa per valorizzare quello che mio padre aveva fatto. Sin da subito ho utilizzato le tecniche dell’agricoltura biologica e biodinamica. La certificazione ufficiale arriverà quest’anno».

«Il mio appezzamento è circa un ettaro, ho piantato una serie di noccioli come barriera poi la predominanza assoluta è quella della ciliegie, di diverse varietà: Ferrovia, Early Lory, Big Lory, Celeste, Cordia, Black Star, Grace Star, Samba, Lapins e Giorgia. Poi ovviamente la Moretta, nel 2017 ne ho piantate 17 e a dicembre, grazie al contributo di Slow Food, 22. La mia azienda fa infatti parte del progetto “Salviamo la Moretta”, che non riguarda solo la gastronomia e il salvataggio di una eccellenza agroalimentare unica e distintiva, è un atto per la difesa di un simbolo identitario del territorio. La ciliegia Moretta è un formidabile simbolo di biodiversità, testimone di un’ idea in cui la tipicità locale autoctona è motore di un turismo enogastronomico costituito da piccole produzioni sane ed ecosostenibili».

«Come principio – prosegue Maria Luisa – abbiamo deciso di utilizzare tutto quello che offre il nostro campo, creando prodotti sani ed originali grazie alla collaborazione con il Laboratorio Punto Verde Bio di Savignano. In primis abbiamo voluto creare diverse composte, che rispetto alla marmellata hanno meno zucchero e contengono pezzi di frutta. Le varie proposte sono: ciliegie e zenzero; ciliegie e cacao; ciliegie e cannella; ciliegie, marasche e liquirizia; ciliegie e mele cotogne; ciliegie e peperoncino; ciliegie ed arance. Poi facciamo anche crema di ortiche, crema di Topinambur (molto richiesta) e finte mielate di Tarassaco. Prossimo obiettivo? Recuperare varietà di ciliegie antiche, ad esempio, il Durone Nero primo».

Se volete scoprire oppure ordinare i prodotti dell’Azienda Agricola Rosi potete chiamare Maria Luisa al 340 3602535. —