Parla la preside delle Calvino, Antonella Stellato: «Responsabilità sì, ma è stimolante»