Contenuto riservato agli abbonati

Quelle bambine ribelli che danno coraggio

“Storie della buonanotte” è un libro che ha ormai fatto il giro del mondo grazie al racconto delle biografie affascinanti di donne straordinarie 

Il libro Storie della buonanotte per bambine ribelli racchiude più di cento storie di donne che con la loro forza sono riuscite a realizzare i loro sogni. È stato pubblicato nel 2016 dalla Mondadori. Le autrici sono due donne che hanno come passione comune la scrittura, nel 2012 hanno deciso di fondare Tinbuktu, una compagnia dove un appassionato gruppo di ribelli lavora ridefinendo i confini dell’editoria indipendente. Le donne riportate in questo libro hanno diversi ruoli nel mondo, per esempio ci sono: cantanti, ballerine, scienziate, atlete, politiche, pittrici, attiviste… e molto altro. In ogni pagina viene raccontata la storia di una donna con il relativo disegno fatto ogni volta da una ragazza diversa. Nel 2018 è uscito Storie della buonanotte per bambine ribelli 2, con altre cento biografie di straordinarie donne.

Ora vorremmo raccontare la storia di una giovane ragazza che ci ha colpito molto. Si chiama Ashley Fiolek, una motocrossista. Quando era piccola i suoi genitori hanno scoperto che era sorda. Il papà e il nonno di Ashley, poiché erano appassionati di motociclette, quando aveva solo tre anni le regalarono una minimoto e lei se ne innamorò subito. Quando crebbe la maggior parte della gente le diceva che era impossibile diventare pilota perché l’udito è molto importante nel motocross, visto che il rumore del motore ti dice quando devi cambiare marcia e devi essere in grado di sentire dove sono gli altri motociclisti. Ma Ashley non si fece scoraggiare e, nel giro di cinque anni, vinse quattro titoli nazionali e cadde moltissime volte! Adesso ha un camioncino parcheggiato nel vialetto. Sul retro c’è un adesivo che dice «suonate quanto vi pare, tanto sono sorda!». Questo libro ci è piaciuto molto perché dà speranza a tutti e racconta in modo breve e semplice, ma comunque pieno di significato, storie di vita. Consigliamo questo libro perché dà un messaggio molto importante a noi donne: dobbiamo batterci per quello in cui crediamo, per i nostri sogni, per i nostri diritti e per le nostre libertà… perché ogni donna è speciale a modo suo. Alle bambine ribelli di tutto il mondo: Sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia. E, nel dubbio, ricordate: avete ragione voi! —


Sofia Bavutti

Matilde Francesconi