Oggi la medaglia d’onore per il padre di Vasco

. C'è anche Giovanni Carlo Rossi, padre del cantante Vasco, tra i cinque insigniti che oggi alle 16 in Prefettura a Modena riceveranno le medaglie di onore, concesse dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del Giorno della Memoria

ZOCCA. C'è anche Giovanni Carlo Rossi, padre del cantante Vasco, tra i cinque insigniti che oggi alle 16 in Prefettura a Modena riceveranno le medaglie di onore, concesse dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del Giorno della Memoria, dedicato alle vittime del nazifascismo e allo sterminio degli ebrei oltre che di altre minoranze. Rossi fu internato nel campo Stalag 6D di Dortmund, in Germania, dal 17 settembre 1943 al 16 ottobre 1945. . A ritirare il riconoscimento dal prefetto Pierluigi Faloni sarà sua moglie Novella Corsi, che sarà accompagnata nella cerimonia dalla responsabile media di Vasco Rossi, Tania Sachs. Il Kom, invece, non dovrebbe essere presente per precenti impegni.

Giovanni Carlo Rossi, camionista di Zocca, morì nel 1979 all'età di 56 anni. Fu prelevato dai nazisti all'Isola d'Elba quando, dopo l'armistizio, si rifiutò da soldato di andare a combattere per la Repubblica di Salò. La sua storia è stata raccontata, nel corso degli anni, in un diario in cui aveva riportato le sevizie da lui riportate e dai compagni di prigionia. Nel corso della cerimonia odierna verranno conferite altre medaglie ad Antonio Brighetti, Andrea Di Caro, Renato Manzotti e Mario Zaro. — D.D.