Modena, Tizian: «Otto anni vissuti sotto scorta e dicono la mafia non c’entra»

La sentenza di appello sulle minacce al giornalista: «Gli sparo in bocca» Per i giudici non furono ’ndranghetiste. Il giornalista: «Ma l’Emilia non è immune»