Krystyna, l’ex traduttrice del Consiglio di Bruxelles che ora piange per la Brexit

Il centro Europe Direct di piazza Grande ha ospitato l’incontro con la professionista londinese che da anni vive nella nostra città