Coronavirus, ora basta fake news «Non sottovalutare e niente panico» 

La professoressa Cristina Mussini, infettivologa: «Se ne sentono di tutti i colori: seguite i medici, non le voci infondate»