Modena, scritte contro Biagi all'Universitrà: assolti con "il dubbio"

In sostanza, spiega all'uscita dal Tribunale l'avvocato Ettore Grenci, che ha difeso i due ragazzi assieme alla collega Daniela Goldoni, nel corso del procedimento non sono emerse prove che dimostrassero con certezza la colpevolezza dei suoi assistiti.