Il capo Lavori pubblici abbandona il Comune