Modena, Coronavirus. Operatrice sanitaria deceduta a 36 anni La rabbia del sindacato

Anna Caracciolo lavorava nella casa residenziale per anziani Villa Margherita Qualche giorno di febbre poi il ricovero. La Cgil: «Protezioni attivate troppo tardi»