Modena La caccia al virus cresce Il test sierologico anche a preti e taxisti

Il piano della Regione allarga i confini ad altre professioni a contatto col pubblico L’assessore Donini: «L’adesione è volontaria, ma ha un grande valore sanitario»