Ndrangheta: Dia confisca beni per oltre 500mila euro

La Dia ha confiscato beni e immobili per un valore di oltre 500mila euro a Pasquale Brescia, 53 anni, originario di Crotone, residente a Reggio Emilia e detenuto a Parma.