Carpi. La Goldoni presenta il concordato e libera il marchio Si apre uno spiraglio

La società vuole invogliare nuovi investitori per la continuità «Un piano base per cedere gli attivi anche separatamente»