Finale, si ribella ai controlli e ferisce i carabinieri

Il 53enne all'interno di un bar ha anche minacciato alcuni avventori

FINALE. Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Finale hanno deferito in stato di libertà un cittadino del luogo, classe1967, per violenza, resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e porto di armi od oggetti atti ad offendere poiché, all’interno di un bar di Finale, dopo aver minacciato verbalmente alcuni avventori, al fine di sottrarsi all’identificazione, ha opposto ferma resistenza ai militari lì intervenuti, ferendo lievemente uno di loro al braccio. Inoltre, dopo averlo ricondotto alla ragione, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello, con lama di 17 centimetri, nella circostanza sequestrato.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi