Carpi, violazione del coprifuoco e niente mascherina: otto giovani sanzionati

CARPI. Nella serata di ieri, martedì 10 novembre, i carabinieri della Compagnia di Carpi hanno dovuto nuovamente sanzionare alcune persone noncuranti dei divieti stabiliti dal Governo per contenere la diffusione del contagio. In varie zone della città sono stati identificati otto giovani del posto, dell’età compresa tra i venti e i trent’anni, sorpresi a bivaccare su delle panchine o a passeggiare senza alcun giustificato motivo, assembrati tra loro, indifferenti al divieto di mobilità e soprattutto di quello di portare al seguito la mascherina ed indossarla.

Le sanzioni elevate dall’arma di Carpi vanno ad aggiungersi ad altre quattro sanzioni, delle quali tre elevate nella tarda serata di ieri nel parco 22 Aprile di Modena dai colleghi del capoluogo: qui tre stranieri sono stati trovati senza la mascherina protettiva e una quarta elevata dall’Arma di Camposanto alle ore 22.50. In quest’ultima circostanza, da parte di una persona del luogo, era stato violato il divieto di spostamento dalle 22 alle 5.