Covid, 573 nuovi contagi, 443 nuovi guariti e sette decessi. In Emilia Romagna altri 2723 casi e 47 deceduti

Giornata interlocutoria in provincia con i casi positivi che si riducono così come calano anche le persone ricoverate

Iniziano ad arrivare dati incoraggianti, seppur ci si trovi ancora in piena emergenza e Modena sia la peggiore in regione, dall'esito dei tamponi. Dopo le cifre drammatiche dei giorni scorsi, i positivi modenesi sono tornati sotto la soglia di 600.

In provincia di Modena, sono infatti 573 i nuovi positivi, 401 hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi, 48 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti, 19 sono risultati positivi agli screening sulle categorie più a rischio, 10 sono stati diagnosticati attraverso test sierologici, per 95 casi è in corso la ricerca epidemiologica. I sintomatici sono 401, gli asintomatici 172.

Si registrano inoltre 443 nuovi guariti.

Sono invece sette le persone decedute con lutti a Nonantola (uomo, 80 anni); Modena (uomo, 88 anni), Modena (uomo , 90 anni), Modena (donna, 79 anni); Sassuolo (uomo, 89 anni), Mirandola (uomo, 99 anni). Conteggiata anche una 88enne di fuori provincia.

I casi paese per paese:

Bastiglia 4, Bomporto 9, Campogalliano 5, Camposanto 0, Carpi 41, Castelfranco 42, Castelnuovo 13, Castelvetro 8, Cavezzo 0, Concordia 0, Fanano 2, Finale Emilia 3, Fiorano 18, Fiumalbo 0, Formigine 23, Frassinoro 1, Guiglia 3, Lama Mocogno 3, Maranello 7, Marano 5, Medolla 0, Mirandola 13, Modena 166, Montecreto 2, Montefiorino 1, Montese 5, Nonantola 20, Novi 3, Palagano 0, Pavullo 29, Pievepelago 3, Polinago 1, Prignano 4, Ravarino 7, Riolunato 5, San Cesario S/P, San Felice 1, San Possidonio 1, San Prospero 2, Sassuolo 36, Savignano 5, Serramazzoni 2, Sestola 20, Soliera 8, Spilamberto 12, Vignola 20, Zocca 6. Non residenti in provincia 14

I dati in regione

Crescono di 2.723 unità - 103.064 da inizio epidemia - i casi di positività al coronavirus in Emilia-Romagna dove, nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 19.697 tamponi per una percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi è pari al 13,8%. Dei nuovi contagiati, 1.269 sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Calano i pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 241, 3 in meno rispetto a ieri mentre crescono di 60 unità, a quota 2.594 quelli ricoverati in altri reparti Covid.

Sul territorio si registrano 47 nuovi decessi: 25 in provincia di Bologna, 7 in quella di Modena, 8 in quella di Reggio Emilia, uno in quella di Ravenna, uno in quella di Piacenza, uno in provincia di Forlì-Cesena, 2 in quella di Parma, 2 in quella di Ferrara , nessun decesso a Rimini.

Dall'inizio dell'infezione i decessi sono complessivamente 5.312. I casi attivi, in totale, sono 65.080 (2.149 in più di ieri): di questi, le persone in isolamento a casa o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 62.245 (+2.092 rispetto a ieri), il 95,6% del totale dei casi attivi.

Guardando alla distribuzione territoriale dei nuovi contagi, Modena è in testa con 573 casi, seguita da Bologna con 482, Reggio Emilia con 358, poi Ravenna (261), Piacenza (246), Rimini (244), Parma (179), e Ferrara (123). L'area di Forlì (94), Imola (92) e Cesena (71). AG 21-NOV-20 17:07 NNNN

La guida allo shopping del Gruppo Gedi