Mirandola, in azione la banda dei ricambi d’auto

MIRANDOLA Da settimane colpiscono con regolarità, individuano le auto di elevato livello e poi le spogliano di tutti i pezzi più appetibili dal mercato parallelo. È accaduto anche l’altra sera e adesso Mirandola sospetta ci sia una banda che ha preso di mira le vetture più costose. In pochi minuti i ladri fanno sparire i fanali, il volante e ciò che può essere interessante del cruscotto o del musetto anteriore. E sui furti stanno ovviamente indagando le forze dell’ordine con priorità assoluta vista la crescita degli episodi.
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi