Vignola, dono in musica dedicato ai residenti della cra e premio agli operatori

Anche il sindaco di Castelvetro Franceschini intona un paio di assoli per riportare l'atmosfera natalizia

VIGNOLA. «Ogni anno ci piace raccontare il nostro bilancio sociale attraverso piccole iniziative. Proprio perché non si tratta solo di numeri, ma di tutto ciò che svogliamo in un anno dal punto di vista qualitativo, pensiamo sia prezioso poterlo fare con un gesto».

Così Marco Franchini, amministratore unico dell’Asp Unione Terre di Castelli, presenta l’iniziativa di ieri davanti alla residenza per anziani di Vignola. «Hanno partecipato non solo i parenti degli ospiti, ma anche i sindaci dell’Unione e qualche consigliere – spiega Franchini – gli anziani hanno vissuto uno degli anni più duri di sempre, tra la paura del contagio e l’impossibilità di ricevere visite, per questo abbiamo pensato a un piccolo concerto di canzoni di Natale».


Lalo Cibelli si è occupato della parte musicale. Il concerto, trasmesso in diretta Facebook sulla pagina di Asp, ha visto anche l’esibizione speciale del sindaco di Castelvetro Fabio Franceschini con due assoli. Per premiare il lavoro svolto dagli operatori delle case anziani, “Asp People” - associazione di promozione sociale - ha raccolto 5mila euro. «A coloro che si sono maggiormente distinti, per l’impegno profuso durante tutto l’anno, sarà consegnato un buono da 50 euro» spiega Franceschini. Sia Lapam che Cna hanno contribuito economicamente all'iniziativa. —