Controlli anti-contagio a Modena e provincia

Alcune persone sono state trovate in possesso di sostanze illegali

I carabinieri della stazione di Fiorano nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno fermato due giovani del luogo, già noti alle forze di polizia, trovati in possesso di 41 grammi di marijuana e una dose di hashish. Altro piccolo quantitativo di marijuana  è stato rinvenuto nel corso della perquisizioni presso l’abitazione di uno dei due.I giovani sono stati segnalati amministrativamente quali detentori per uso personale di sostanze stupefacenti, oltre ad essere stati sanzionati per aver violato il divieto di mobilità vigente in orario notturno.

La violazione alle norme anticontagio è stata contestata ieri pomeriggio dai carabinieri della stazione di Medolla, nei confronti di un 46enne che stava violando il divieto di spostamento in comune diverso da quello di residenza, senza giustificato motivo.