Castelfranco, rogo nella notte: distrutte due auto. Indagini in corso

CASTELFRANCO Sembrano esserci pochi dubbi sulle origini del rogo che la scorsa notte, in via Cimitero a Castelfranco, ha distrutto due automezzi: una Fiat Multipla e un furgoncino Opel Kombo.

Secondo quanto reso noto dai militari dell'Arma l'automobile e il furgoncino, di proprietà di un artigiano, parcheggiati nel cortile interno di un condominio, sono stati incendiati dolosamente da ignoti.

Sul posto, dopo lo spegnimento del rogo, sono stati infatti rinvenute una tanica di latta e delle bombolette. Il che porta a supporre che si tratti di un incendio doloso.  L'incendio si è verificato poco prima delle 6

Nonostante il pronto intervento della squadra dei vigili del fuoco, intervenuti con due mezzi, i danni alle autovetture sono ingenti.