San Felice, aveva un'auto rubata in giardino: denunciato

SAN FELICE. Ieri pomeriggio, intorno alle 18 a San Felice, i Carabinieri della locale stazione, nel corso di un servizio esterno, hanno fermato e controllato un 29enne italiano, già conosciuto dai militari in quanto gli era stata da tempo revocata la patente di guida.

Sottoposto ad un accurato controllo e perquisizione, è stato trovato in possesso di una dose di eroina. La perquisizione, estesa dai carabinieri anche all’abitazione di San Felice, ha permesso di rinvenire, nel cortile della sua casa una Fiat punto risultata rubata a Bomporto il 17 dicembre e sulla quale era stata apposta una targa posteriore  risultata rubata ieri mattina a Cavezzo. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari e l’uomo denunciato per ricettazione e guida senza patente.