Zocca, settantunenne trovato morto nel suo appartamento

Quando i militari sono entrati nell'appartamento dopo aver forzato la porta si sono trovati davanti il corpo senza vita del 71enne. Inutili i soccorsi.

ZOCCA Un uomo di 71 anni, Otello Nardi, che viveva da solo, è stato trovato morto questo pomeriggio nella sua casa di a Zocca, sull'Appennino Modenese, da una vicina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che come prima ipotesi sulla causa del decesso hanno avanzato quella delle esalazioni di monossido. Mentre sono ancora in corso accertamenti, la salma del 72enne è stata trasferita alla medicina legale di Modena, a disposizione dell'autorità giudiziaria.