Contenuto riservato agli abbonati

Cavezzo Ruba offerte e webcam nella chiesa di S.Anna Presa la ladra seriale

CAVEZZO. Da un po’ di tempo chi si occupa di raccogliere le offerte nella chiesetta di Sant’Anna aveva notato che qualcosa non andava. Non che fossero mai state elevatissime, ma di certo non così scarne come nell’ultimo periodo. E allora è emerso il dubbio, alimentato da qualche testimonianza dei fedeli: c’era qualcuno che si introduceva furtivo e rubava i soldi dalle varie cassette?

Del sospetto sono stati informati i carabinieri della caserma di Cavezzo e gli agenti della polizia locale che si sono messi all’opera per cercare riscontri. «Hanno anche montato alcune telecamere – ammette un fedele – ma una se la sono rubata insieme ad un po’ di soldi».


E così quel ladro è diventato un cruccio per le forze dell’ordine che non hanno però abbassato la guardia fino a vincere la personale sfida. È accaduto lunedì quando intorno alla chiesetta di Sant’Anna sono intervenuti carabinieri e polizia locale. Un intervento che non è passato inosservato ai cittadini che abitano nei paraggi e che hanno raccontato di aver visto portare via una ragazza. È lei, la ricercata ladra di offerte, incastrata con gli ultimi 5 euro appena rubati. —