Vignola. Lady Gaga è Patrizia: la prima foto dal set

La pop star interpreta la vignolese Reggiani condannata per essere stata mandante dell'omicidio del marito Maurizio Gucci

VIGNOLA. Ciak si gira. Ecco il primo scatto della celebre cantante Lady Gaga mentre veste i panni della vignolese Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci, per il nuovo film di Ridley Scott.
 
È stato niente meno che il regista di Alien, Il Gladiatore e tanti altri a mettere gli occhi, e ad acquistare i diritti, della sceneggiatura scritta da Sara Gay Forden che mette al centro della vicenda la storia della famiglia Gucci. “The House of Gucci: A sensational story of murder, madness, glamour and greed” è il titolo del film in cui, centrale, viene narrata la storia di Patrizia Reggiani, nota alle cronache per aver scontato 17 anni di carcere a seguito della condanna definitiva per l’omicidio dell’ex marito Maurizio, nipote di Guccio Gucci, fondatore del celebre marchio di moda. E sarà proprio Lady Gaga - in foto assieme al collega Adam Driver, nei panni di Maurizio Gucci - a interpretare la lady di Vignola, oggi 72enne.
 
«La signora Reggiani è onorata che a interpretarla sia un’attrice del calibro di Lady Gaga, però si aspettava che andasse a conoscerla» ha fatto sapere il legale della della vignolese. 
Il set del film girato da Scott è adesso allestito nel cuore di Milano, ma ha già toccato Roma e Gressoney. Prossime tappe: Firenze e lago di Como.