Banco Bpm ha lanciato l’offerta di mutui con il “Fattore verde”

Banco Bpm, che comprende il modenese Banco S.Geminiano e S.Prospero, mette a disposizione dei suoi clienti un'offerta completa di mutui green, con l'obiettivo di contribuire in maniera decisa all'efficientamento degli immobili privati e promuove la consapevolezza green di clienti e dipendenti. La proposta intende premiare con uno sconto sul tasso di interesse chi ristrutturando migliora la prestazione energetica del proprio immobile riducendo consumi ed emissioni di anidride carbonica . L'offerta è valida sia sui mutui per l'acquisto o costruzione dell'immobile, sia per la ristrutturazione, sia per l'acquisto e la contestuale ristrutturazione. Ogni mutuo sarà caratterizzato dal "Green Factor", una clausola attivabile durante tutta la vita del mutuo, che permetterà di risparmiare sul tasso contrattualizzato.

«Un'offerta di mutui che contribuisce ad agevolare la transizione verso una maggiore ecosostenibilità degli immobili», dice Domenico De Angelis, condirettore generale di Banco Bpm.


Il Gruppo Banco Bpm ha intrapreso un percorso di integrazione della sostenibilità nelle proprie attività a partire dalla governance, con la costituzione di un comitato manageriale Esg presieduto dall'Ad Giuseppe Castagna. —