Limidi di Soliera, novantenne brucia sterpaglie cade nel fuoco e muore

SOLIERA. Tragedia poco dopo le 19 a Limidi di Soliera. In via Carpi - Ravarino di Limiti di Soliera, all'altezza della ditta Finek i carbinieri sono intervenuti per il rinvenimento del cadavere a bordo strada di una persona anziana, un 94enne del posto.

I primi accertamenti fanno presumere che l'uomo, mentre stava bruciando delle sterpaglie a bordo strada sia scivolato accidentalmente nel fossato dove aveva appicato il fuoco, riportando ustioni gravi che ne hanno causato il decesso.

Sono in corso ulteriori accertamenti anche da parte della Medicina Legale. La salma verrà posta a disposizione dell'autorità giudiziaria.