Infermiera a fine turno cade con la sua e-bike: soccorsa dall’elicottero

Lama Mocogno. Chissà quante volte è andata sugli incidenti per soccorrere i feriti, col 118. Stavolta le è capitato all’improvviso di essere dall’altra parte, in quella che si prospettava come una tranquilla e bella giornata di sole. È stato proprio questo a spingere un’infermiera 50enne di Castellarano, A.A. le iniziali, a prendere la sua e-bike ieri per tornare a casa, dopo aver terminato il turno a Polinago.

Erano le 14.30 circa, stava percorrendo la sp 23 in direzione Lama Mocogno, per poi rientrare passando per Palagano. Per cause in accertamento da parte della polizia locale, intervenuta per i rilievi, mentre passava a Pianorso sul ponte sul Rossenna è caduta rovinosamente sull’asfalto, riportando diversi traumi tra cui uno alla testa, nonostante avesse il casco. Sul posto l’Avap di Palagano e l’elicottero 118 di Pavullo, che l’ha portata a Baggiovara: non è in pericolo di vita, ma le ci vorrà un po’ per riprendersi. Non è escluso che l’incidente sia stato causato da un improvviso attraversamento di animali. —